Spurghi industriali

pulizia vasche, raccolta e smaltimento di rifiuti speciali

Brescia Spurghi opera a supporto dell'industria con una rete di servizi (manutentivi e di emergenza) quali lo spurgo pozzi neri, la pulizia fosse settiche la disostruzione di canali e grandi condotte, lo svuotamento e la manutenzione di depuratori, lo smaltimento rifiuti speciali ed il trasporto merci in  ADR, la bonifica cisterne (correlata a deterioramento fisiologico dei serbatoi) la bonifica ambientale, quando dovuta alla presenza di inquinanti sul terreno o di frantumi sulle pavimentazioni.

In ogni caso parliamo di servizi strutturati per le esigenze di siti produttivi, aziende e industrie, organizzati per far fronte ad un'ampia casistica di esigenze, sia nel senso della complessità che della grandezza stessa dell'eventuale intervento.

Ambedue le branche, di Spurgo industriale e di Smaltimento  rifiuti solidi non urbani  (ADR, pericolosi e speciali) vengono rivolte ai siti produttivi e commerciali dei distretti di Brescia, Bergamo, Milano, Parma, Piacenza e tutto il Nord Italia.

Spurghi industriali

Gli spurghi industriali codificano tutti quegli interventi (disostruttivi, di pulizia fognaria, di svuotamento, manutenzione, trasporto e smaltimento) a carico di grandi strutture e quindi grandi impianti di scarico e di raccolta.

I SERVIZI INCLUDONO: 

  • svuotamento di vasche biologiche
  • spurgo pozzi neri, impianti fognari e fosse imhoff
  • svuotamento vasche conteneti grassi alimentari
  • disostruzione tubazioni e condotte industriali
  • pulizia pozzetti e caditoie
  • manutenzione rete urbana di scarico delle acque bianche
  • lavaggi impianti ad alta pressione
  • bonifica ambientale degli asfalti e delle strade
  • manutenzione depuratori

I servizi di spurgo Industriale, di smaltimento, raccolta e trasporto scarti non urbani, come detto, sono rivolti alle piccole, medie e grandi, realtà produttive delle provincie di Brescia, Bergamo, Milano, Cremona, Piacenza, Modena, Reggio Emilia e di tutto il Nord Italia.

SMALTIMENTO RIFIUTI SPECIALI

L'area specifica di Brescia spurghi è perfettamente aggiornata rispetto alle autorizzazioni ed ai permessi vigenti sullo smaltimento ed il trasporto di rifiuti speciali, dispone inoltre di conoscenze specifiche e di attrezzature i grado di svolgere compiti anche complessi su impianti e fosse biologiche di notevole estensione e profondità.

Operativamente Brescia Spurghi assolve allo smaltimento ed al trasporto di rifiuti speciali e di merci in ADR di un’ampia casistica di scorie solide non urbane; ad esempio f anghi, polveri, residui dell’industria siderurgica, frantumi derivanti da demolizioni, batterie esauste, materiali di risulta derivanti da bonifiche ambientali . In qualsiasi circostanza i servizi prestati prevedono la raccolta e lo stoccaggio definitivo del materiale, in ottemperanza ai protocolli di legge previsti per le diverse tipologie di scorie.

Alle attività di movimentazione, fanno seguito le funzioni di analisi chimica sui campioni, di caratterizzazione dei rifiuti e dei processi di trattamento, in caso di liquidi o di inertizzazione in caso di scarti solidi.L'azienda esibisce un ciclo di gestione dei rifiuti certificato .

     

RICHIEDI INFORMAZIONI

Contattaci per richiedere maggiori informazioni, consulenze e per servizi di emergenza .

TRATTAMENTO REFLUI E LIQUIDI INQUINANTI

A latere dei servizi di Spurgo industriale possiamo collocare le attività di trattamento dei reflui e di gestione dei liquidi inquinanti riferite a liquami ed acque reflue, acidi, oli, bagni galvanici, residui di verniciature industriali, fanghi semi liquidi pompabili, derivati del petrolio, scarti di lavorazione dell’industria Ittica, Conserviera, Alimentare.

I servizi di trattamento estesi a liquidi inquinanti e liquami, vengono predisposti per rispondere al meglio per le esigenze manutentive generate dagli impianti di depurazione di Enti e Comuni e le necessità di smaltimento dei siti produttivi, delle aziende di trasformazione ed agricole, operanti nelle provincie di Brescia, Bergamo, Milano, Cremona, Piacenza, Modena, Reggio Emilia e di tutto il Nord Italia.

Come per tutti i processi di smaltimento di rifiuti industriali  anche nel caso del trasporto e trattamento liquami provvede all'identificazione probatoria dello scarto liquido, alla definizione del CER prestando attenzione a tutti i rischi di sversamento e pertanto di inquinamento, connessi al trasporto del rifiuto.

   
social
Share by: